Blog

Non solo di processo vive un avvocato: anzi, le Battaglie di un avvocato, quelle dell ‘Avv. Nicola Todeschini in particolare, sono le battaglie della sua vita, non solo quelle del suo lavoro.

Dall’impegno personale, dalle esperienze della vita nascono linee di condotta, ragioni per spendersi, ideologie, secondo qualcuno, che diventano modi di concepire la professione come ispirata alla riparazione dei torti. Allora il linguaggio per parlarne, per battersi, deve essere quello di tutti: degli esperti del diritto quando è a loro che si parla, delle persone comuni, alle quali si dedica il Diritto delle persone, degli Imprenditori che si impegnano con etica ad offrire il prodotto migliore.

Diventa quindi inevitabile che le battaglie dell’Avv. Nicola Todeschini si conducano anche con le parole, con il suo impegno quale redattore della rivista Persona e Danno (l’avv. Nicola Todeschini, avvocato esistenzialista, è responsabile della voce “malpractice medica”, malasanità, della rivista curata dal Prof. Paolo Cendon ), nonché fondatore di “Basta sprechi”, di “Malassicurazione”, di “Malagiustizia”.

Nel blog dell’Avv. Nicola Todeschini troverai quindi la sua vita, le sue passioni, la sua ispirazione al ruolo dell’Avvocato in quanto riparatore di torti, il suo coraggio di esporsi, caratteristiche che gli hanno procurato molti nemici, anche nella classe forense, ma che riassumono il suo modo, inevitabile, di essere solo dalla parte di chi subisce un torto.

Come ottenere il risarcimento del danno per la violazione del consenso informato

Come ottenere il risarcimento del danno per la violazione del consenso informato

Avv. Nicola Todeschini, Risarcimento per consenso informato negato, 0 commenti

Il paziente ha diritto di chiedere il risarcimento del danno quando non sia stato informato tempestivamente e correttamente dal medico. Sul web anche di recente ho letto commenti fuorvianti, anche se pubblicati su testate importanti, e ho quindi deciso di riassumere brevemente, ad uso comune, lo stato dell’arte delle regole. Il medico ha il dovere di informare compiutamente il paziente per metterlo in condizione di…

Leggi tutto

Il dovere d’informare tempestivamente il paziente è una chimera? Per la Cassazione no.

Il dovere d’informare tempestivamente il paziente è una chimera? Per la Cassazione no.

Avv. Nicola Todeschini, Risarcimento per consenso informato negato, 0 commenti

No, il dovere contrattuale d’informare non è una chimera, ma la pratica paternalistica d’ignorarne il fondamento è dura a morire e si riscontra anche in pronunce timide per fortuna arginate dall’intervento, sempre coerente, della Corte di Cassazione (in tal caso dello stima.mo Cons. Giacomo Travaglino, autore di pagine fondamentali in argomento). La lenta ma inesorabile evoluzione della giurisprudenza anche di merito risulta rappresentata chiaramente da…

Leggi tutto

Porta a porta abusivo: dopo le Iene la sentenza del Giudice di Pace di Treviso

Porta a porta abusivo: dopo le Iene la sentenza del Giudice di Pace di Treviso

Avv. Nicola Todeschini, Riparazione dei torti, Risarcimento danni, 0 commenti

Gli echi del servizio delle Iene sul porta a porta abusivo questa volta di un’azienda con sede a Conegliano, recentemente trasferitasi a Padova, ancora non sono placati e arriva la sentenza del Giudice di Pace di Treviso che mette fino ad una vicenda, del tutto analoga a quelle raccontate dalle Iene grazie al servizio della Toffa: Le Iene contro i furbetti del porta a Porta…

Leggi tutto

Responsabilità medica, intervista a Gelli e Fucci, ecco come si fanno le riforme.

Responsabilità medica, intervista a Gelli e Fucci, ecco come si fanno le riforme.

Avv. Nicola Todeschini, Malasanità, 0 commenti

Circola un intervista a doppio protagonista, sul web (curata da Affari Italiani), che offre una sintesi della premura, e competenza, con la quale nel nostro paese si fanno le riforme. A margine di un convegno sulla responsabilità medica, l’on Gelli, al quale si deve insieme al sen. Bianco la recente novella, spiega in modo cristallino il significato della riforma: “l’operatore sanitario – negli ultimi tempi…

Leggi tutto

Riforma Gelli Bianco: su ItaliaOggi tra le altre l’opinione dell’Avv. Nicola Todeschini

Riforma Gelli Bianco: su ItaliaOggi tra le altre l’opinione dell’Avv. Nicola Todeschini

Avv. Nicola Todeschini, Malasanità, 0 commenti

Pubblicato in data odierna sul prestigioso settimanale ItaliaOggi un focus sulla riforma della responsabilità professionale, la c.d. Riforma Gelli Bianco. Criticata da più parti per la sua approssimazione di metodo (perché non immaginare una nuova fattispecie piuttosto che un tentativo di censurare interpretazioni delle regole esistenti?), di idee (le contraddizioni abbondano anche secondo la Corte di cassazione penale), e di stile (quasi spregiudicata la vicinanza ai poteri forti),…

Leggi tutto

Responsabilità del medico, Radio Venezia intervista l’Avv. Nicola Todeschini

Responsabilità del medico, Radio Venezia intervista l’Avv. Nicola Todeschini

Avv. Nicola Todeschini, Responsabilità del medico dipendente, Responsabilità della struttura ospedaliera, 0 commenti

Radio Venezia intervista l’Avv. Nicola Todeschini per conoscere le ragioni della sua passione ormai ultraventennale per la responsabilità medica, malasanità. L’Avv. Nicola Todeschini racconta le origini dei suoi studi, che culminano in un’apprezzata tesi proprio sulla responsabilità dei sanitari e la naturale inclinazione per le complesse regole che la disciplinano, tanto da farne oggetto di studio giornaliero e successivamente di obiettivo professionale. La necessità di…

Leggi tutto

Tribunale di Verona: non è responsabile la struttura che offre mera ospitalità al chirurgo

Tribunale di Verona: non è responsabile la struttura che offre mera ospitalità al chirurgo

Avv. Nicola Todeschini, Responsabilità del chirurgo estetico e dell'odontoiatria, Responsabilità della struttura ospedaliera, 0 commenti

Desta perplessità la sentenza del Tribunale di Verona che il Quotidiano Giuridico mi ha chiesto di commentare. Si tratta di una sentenza del 22 giugno 2017 che affronta il tema della configurazione del rapporto tra paziente e struttura nonché chirurgo plastico che abbia perfezionato, con il paziente, un contratto precedentemente l’individuazione della struttura medesima. A dispetto di quanto vorrebbe la riforma Gelli Bianco, il Tribunale…

Leggi tutto

La riforma Gelli Bianco, il ruolo delle compagnie e dei sindacati

La riforma Gelli Bianco, il ruolo delle compagnie e dei sindacati

Avv. Nicola Todeschini, Malasanità, Responsabilità del medico dipendente, Responsabilità della struttura ospedaliera, 2 commenti

La riforma Gelli Bianco della responsabilità medica ha ricevuto forti critiche, non solo dalla dottrina, ma pure dalla giurisprudenza e si sono svelate, anche agli occhi di chi l’ha sostenuta, verosimilmente senza comprenderla, le gravi contraddizioni che la connotano, l’influenza chiara delle compagnie di assicurazione. Nel testo dell’intervista ad un quotidiano online ho potuto rispondere ad alcune domande che, io credo, dovrebbero farsi tutti, in…

Leggi tutto

Incontinente dopo operazione alle emorroidi: risarcito il paziente

Incontinente dopo operazione alle emorroidi: risarcito il paziente

Avv. Nicola Todeschini, Responsabilità della struttura ospedaliera, Risarcimento per danno esistenziale, 0 commenti

Doveva essere un intervento banale, così era stato descritto, alle emorroidi, con una tecnica non dolorosa e rodata. E invece per un paziente settantenne le complicanze, taciute, si sono rivelati fatali e ne è derivata un’incontinenza di difficile controllo. Il trattamento per la cura delle emorroidi viene praticato secondo diverse tecniche, ma di rado descritto con attenzione quanto alle possibili complicanze, tanto che in passato ci…

Leggi tutto

Vaccini obbligatori e Salute di Stato, una pericolosa deriva.

Vaccini obbligatori e Salute di Stato, una pericolosa deriva.

Avv. Nicola Todeschini, Riparazione dei torti, Risarcimento per consenso informato negato, 0 commenti

La recente presa di posizione, di forza, dello Stato, in materia di vaccinazione obbligatoria è assai pericolosa, non tanto e non solo per il contenuto ma piuttosto per il metodo che disegna un periglioso modus operandi, già svelato con la riforma della responsabilità medica. Lo Stato guarda con sempre maggior favore ad una sorta di “diritto di curare”, invece pericolosissimo e paternalista, sostituendosi pure alla…

Leggi tutto


Page 2 of 1112345...10...Last »